Guida Blu, i mari e i laghi italiani al top

E’ il centro sud a vantare le migliori localita’ balneari, mentre il nord e’ piu’ premiato per quanto riguarda le mete lacustri. Complessivamente sono state 378 le località costiere marine e di lago segnalate da Legambiente e Touring Club con la Guida Blu, che ha assegnato le ‘vele blu’ per premiare le migliori localita’ balneari. Guida che comprende anche l’elenco aggiornato degli alberghi e strutture ricettive per l’ambiente che si fregiano dell’etichetta ecologica di Legambiente Turismo: piú di 400 strutture per oltre 65mila posti letti e una stima di presenze che supera i 6 milioni l’anno La mappa con le destinazioni amiche dell’ambiente vede premiati con il massimo riconoscimento 13 comuni costieri.

Al primo posto, nell’arcipelago delle Eolie, a conquistare la vetta della classifica e’ il comune di Santa Marina Salina ‘per le tante azioni intraprese in materia di salvaguardia ambientale e risparmio energetico’. Per quanto riguarda le localita’ di mare, la classifica: Santa Marina Salina (Me) – Pollica (Sa) – Posada (Nu) – Castiglione della Pescaia (Gr) – Capalbio (Gr) – Villasmius (Ca) – San Vito Lo Capo (Tp) – Bosa (Or) – Noto (Sr) – Ostuni (Br) – Maratea (Pz) – Baunei (Og) – Melendugno (Le).

Per le localita’ lacustri sono sei i Comuni che ottengono le ‘5 vele’. La classifica: Appiano sulla Strada del Vino (Bz) – Fie’ allo Sciliar (Bz) – Molveno (Tn) – Bellagio (Co) – Massa Marittima (Gr) – Tuoro sul Trasimeno (Pg).

Ecco la classifica delle 15 Regioni che si affacciano sul mare, stilata in base alla media di vele ottenute: Sardegna – Basilicata – Toscana – Puglia – Sicilia – Campania – Lazio – Marche – Calabria – Veneto – Molise – Abruzzo – Liguria – Emilia Romagna – Friuli Venezia Giulia.

NESSUN COMMENTO

Comments