Governo ordina acquisto di altre 400 auto blu, alla faccia della crisi – di Mario Spanò

20100716 - ROMA - AUTO BLU. Auto blu nel cortile interno di Palazzo Chigi. ALESSANDRO DI MEO

Ecco un altro schiaffo in faccia agli italiani: si parla di risparmio, di crisi, di aumento tasse, di gente che si ammazza perché non ce la fa ad andare avanti. E il Governo cosa fa? Acquista 400 auto blu nuove per i ministri e i vari ladroni e scalda sedie, che costano agli Italiani 10milioni di euro. Ma non si parlava di diminuire quelle giá in circolazione? Le ultime notizie ci dicono che le macchine del Governo immatricolate sono sessantamila, di cui 800 inutilizzate, che ci vengono a costare circa 4 miliardi l´anno. E allora perché ce ne vogliono altre 400? Ma quando si sveglieranno gli italiani, possibile che accettino tutto senza ribellarsi? A questo punto credo che Crozza abbia ragione quando a Ballaró ci ha paragonati a dei “pecoroni".

Quanto ci vorrá ancora per liberarci di questo governo tecnico che si occupa di finanze e sottopone i piú poveri a spese e tasse incredibili? Tanto loro hanno i loro stipendi bomba, fanno chiacchiere e se ne fregano dei bisogni degli Italiani. È questo il motivo della tassa IMU, aumento dei prezzi e tasse varie? Rigore, risparmio, equitá sono parole che anche il Governo Monti dovrebbe mettere in pratica. Tanta disoccupazione, tante aziende chiuse e tante tasse non si erano mai viste in Italia. Resistere fino al 2013? Questo puó dirlo solo chi ha paura delle elezioni e continua a dormire sonni tranquilli a spese degli Italiani.
 
Ora sentiamo Monti parlare di sviluppo e crescita, ma di quale occupazione parla Monti? L´unica occupazione dovrebbero farla gli italiani, cioé occupare Montecitorio e cacciare chi predica bene e razzola male. E forse sarebbe anche il caso di liberarsi di Capi di Stato che ormai sono superati e continuano a vivere nel passato e firmano solo decreti a discapito degli Italiani in nome della crisi. Non riusciamo a capire  perché il Pdl  continui a sostenere il Governo Monti con la legge Salva Italia, che ci ha finito di rovinare. Povera Italia, sí bella e perduta…

NESSUN COMMENTO

Comments