“Governo incapace di tutelare i nostri connazionali all’estero”

“Speriamo che questo Governo lasci il prima possibile il posto a un esecutivo più autorevole che persegua realmente gli interessi nazionali”

Un governo, quello guidato dal Pd, incapace di tutelare i nostri italiani all’estero. Un esecutivo che oltre confine vanta “un peso piuma”, non vale nulla. Questa è l’opinione di Giorgio Silli, deputato di Forza Italia.

“Sulla morte di Giulio Regeni – scrive Silli in una nota – le autorità egiziane non hanno fornito una collaborazione adeguata ma il Governo ha deciso di far tornare l’ambasciatore egiziano a Il Cairo. Niccolò Ciatti è stato pestato a morte in una meta balneare spagnola e due dei tre aggressori sono già stati scarcerati”.

“La debolezza del nostro governo nel chiedere giustizia per la morte all’estero di nostri connazionali è totale”.

Il deputato azzurro prosegue: “Sia che si tratti di complesse partite diplomatiche o di questioni di cronaca nera che avvengono in Stati europei, l’Italia è un peso-piuma che non ha alcuna autorevolezza e non è in grado di esercitare nessun tipo di pressione credibile. Uno schiaffo al prestigio del nostro Paese e alla memoria di giovani connazionali scomparsi in maniera differente ma ugualmente inaccettabile. Speriamo – ha concluso il forzista – che questo Governo lasci il prima possibile il posto a un esecutivo più autorevole che persegua realmente gli interessi nazionali”.

SEGUI ITALIACHIAMAITALIA SU FACEBOOK, PER TE CONTENUTI ESCLUSIVI