Governo, Forza Italia: ‘Millegiorni? Renzi ha preso sentiero sbagliato’

"Passo dopo passo abbiamo imboccato il sentiero sbagliato". E’ il giudizio del consigliere politico di Forza Italia Giovanni Toti sul programma dei mille giorni presentato oggi da Matteo Renzi. Comunque, "opposizione responsabile siamo, opposizione responsabile rimaniamo", lascia uno spiraglio aperto Toti. "Quando arrivano i testi in Parlamento li valutiamo uno a uno, vedremo cosa c’e’ di buono perche’ non tutto e’ sbagliato in cio’ che propone il Governo". Ma, assicura a margine della Festa dell’Unita’ di Bologna, "non vedo dentro questi mille giorni un modello di sviluppo in grado di sviluppo in grado di salvare l’Italia ne’ investimenti sufficienti”.

Toti sottolinea: “Vedo anche della buona volontà, ma proprio perche’ il momento e’ drammatico servono risposte drammatiche. In questo momento risposte serie, possenti, dal punto di vista economico e delle riforme, non ne vedo". Certo, aggiunge, "mi sembra piu’ serio un programma da mille giorni che uno da cento giorni come ci era stato dato all’inizio". Ma mille giorni "possono essere ben spesi e mal spesi".