Governo, Di Pietro: Monti predica mentre Paese muore di disoccupazione

Antonio Di Pietro, conversando con i giornalisti a Montecitorio, osserva: "Finalmente il presidente Napolitano ha detto quello che noi diciamo da tempo, e cioe’ che i suicidi che si succedono sono colpa di questa cattiva politica". Secondo il leader IdV "Monti predica lumi e lucciole mentre il Paese muore di disoccupazione e debito pubblico".  

"Quella che sostiene il governo e’ una maggioranza che tira a campare e di fatto non c’e’ piu’. Loro hanno paura di andare ad elezioni e per questo preferiscono ‘vivacchiare’. E’ una grave responsabilita’ etica, oltre che politica", commenta ancora Di Pietro: "Devono accettare la sconfitta", conclude.

 

NESSUN COMMENTO

Comments