Governo, Di Maio: “Lega e M5S diversi, ma insieme lavoriamo su contratto”

"Il Governo sta portando a casa i provvedimenti che aveva promesso", “noi ci siamo messi insieme su un contratto di governo e stiamo mantenendo le promesse"

Luigi Di Maio

Luigi Di Maio, vice premier e ministro dello Sviluppo Economico, ad Agorà Estate Rai Tre condotto da Monica Giandotti, alla domanda se abbia condiviso lo stupore di Salvini relativamente all’intervento del Presidente della Repubblica nella questione della nave Diciotti, ha detto: “Se il Presidente della repubblica è intervenuto in questa vicenda bisogna rispettare il Presidente e soprattutto fare in modo che quando ci siano delle questioni del genere le procedure siano più veloci. Perché noi avevamo la stessa preoccupazione di Salvini: cioè fare in modo che chi aveva in qualche modo aggredito l’equipaggio del rimorchiatore e per questo aveva causato l’intervento della nostra nave militare dovesse essere perseguito”.

“Il Governo sta portando a casa i provvedimenti che aveva promesso”. Quanto ai rapporti con la Lega, “è chiaro che siamo diversi ma – puntualizza – noi ci siamo messi insieme su un contratto di governo e stiamo mantenendo le promesse”.

“Ieri ero impegnato ad abolire i vitalizi insieme agli altri miei colleghi e sinceramente se Salvini abbia esagerato non me ne frega niente. La cosa piu’ importante di questa storia e’ che alla fine con l’intervento del Presidente della repubblica si e’ sbloccata la situazione”.