Governo, D’Alema: Poteri forti contro Monti, quindi noi lo sosteniamo

WCENTER 0WJFCJNGIF - 05291327 FOTO WEBSERVER - imgemblema290509132644 - - MASSIMO D'ALEMA - Aenzia EMBLEMA

Massimo D’Alema condivide la relazione di Pier Luigi Bersani alla direzione del Pd, con la quale il segretario democratico si candida alle primarie per la premiership. "Oggi non c’e’ in campo una seria alternativa" per il governo del Paese rispetto al Patto tra Progressisti e Moderati, dice D’Alema che osserva come la situazione attuale sia diversa da quella del ’94, richiamata da alcuni dirigenti del Pd.

In Italia, osserva D’Alema, "una parte del potere gioca allo sfascio", le elite di potere vogliono giocare in prima persona e sono ostili ai partiti popolari e di sinistra. "E’ curioso – dice D’Alema – che anche Monti se ne sia reso conto. Ed e’ curioso che gli interessati abbiano relegato a pagina 4 la notizia che li riguardava. Monti ha deluso quelli che lo volevano usare contro la democrazia e contro la sinistra. Ed e’ una delle ragioni per cui noi lo sosteniamo".

NESSUN COMMENTO

Comments