Governo, Cario (USEI): “Segnali d’intesa tra M5S e Lega”

Adriano Cario, senatore USEI, ne è convinto: “Ci troviamo sul solco di un governo di lunga intesa tra il M5S è la Lega”, è solo questione di tempo.

Sen. Alessandro Cario, USEI

Adriano Cario, senatore USEI eletto in Sud America, a proposito della formazione di un eventuale governo, si dice ottimista e rileva “segnali positivi d’intesa” tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio, considerati i veri vincitori delle Politiche 2018, nonostante le “visibili differenze” che ruotano attorno alla “controversa figura” di Silvio Berlusconi.

“Aldilà della volontà del nostro partito a spingere la formazione di un governo che rispetti il voto degli italiani”, Cario osserva che Lega e M5S “hanno già dato segnali di accordo sui punti più importanti” del programma politico.

Il senatore italo-uruguaiano si riferisce in particolare all’accordo “tacito” dei due capigruppo sull’elezione delle presidenze delle Camere, come pure dei presidenti delle “Commissioni Speciali per l’esame degli atti urgenti presentati dal Governo” alla Camera e al Senato.

In conclusione, Cario è convinto: “Ci troviamo sul solco di un governo di lunga intesa tra il M5S è la Lega”, è solo questione di tempo.