Golf, Ottima partenza per Rafael Cabrera Bello

Edoardo Molinari, in 20^ con 69 (-3) colpi, e Francesco Molinari, in 35 posizione con 70 (-2), sono gli italiani meglio classificati nel gruppo di sei che sta affrontando l’Omega Dubai Desert Classic, torneo dell’European Tour in svolgimento all’Emirates GC (par 72) di Dubai e che chiude il trittico di gare negli Emirati Arabi. Sono in media graduatoria Matteo Manassero e Andrea Pavan, 54.i con 71 (-1), e in bassa Federico Colombo, 105° con 74 (+2), e Lorenzo Gagli, 116° con 75 (+3). E’ al vertice con 63 (-9) colpi Rafael Cabrera Bello, 28enne spagnolo di Las Palmas con un titolo nel circuito, che vanta due colpi di margine sul tedesco Marcel Siem e sullo scozzese Scott Jamieson (65, -7). Sono in quarta posizione con 66 (-6) il nordirlandese Rory McIlroy, numero due mondiale, il tedesco Martin Kaymer, numero quattro, i francesi Romain Wattel e Gregory Bourdy, il belga Nicolas Colsaerts, il danese Thomas Bjorn e il sudafricano Richard Sterne.

Hanno lo stesso score di Edoardo Molinari l’inglese Lee Westwood, terzo nel world ranking, e il thailandese Thongchai Jaidee; sono insieme a Francesco Molinari gli iberici Miguel Angel Jimenez e Alvaro Quiros, campione uscente, e affiancano Manassero e Pavan, lo statunitense John Daly, il filippino Juvic Pagunsan, vincitore dell’ordine di merito dell’Asian Tour 2011, lo scozzese Colin Montgomerie e lo spagnolo Jose’ Maria Olazabal, rispettivamente ex capitano e attuale capitano della compagine europea di Ryder Cup.

Il montepremi e’ di 1.900.000 euro die quali 315.531 euro.
 (ITALPRESS).

NESSUN COMMENTO

Comments