GF11, Mietta e Umberto Tozzi nella Casa

Il confronto tra Emanuele e il padre di Rosa, il nuovo faccia a faccia tra Margherita e Guendalina, l’ingresso di Mietta e Umberto Tozzi nella Casa e, infine, l’eliminazione di Davide: questo ed altro nel venticinquesimo appuntamento di Grande Fratello.

 ROSA, EMANUELE, E IL PADRE DI LEI Il biglietto del papà di Rosa ha scombussolato Emanuele, che così commenta alcune immagini che gli vengono mostrate: “Ho chiesto scusa, secondo me poteva aspettare, ho sbagliato e mi prendo le mie colpe, ma ora la vorrei chiudere qui. Mettere in mezzo il padre è stato un errore, mi sono espresso male e sono stato frainteso, però secondo me, lui poteva evitare di mandare una lettera”. Rosa risponde: “Se lui non avesse tirato in mezzo il rispetto per i miei genitori, mio padre non si sarebbe mai permesso. Il messaggio era diretto a me e mirava a farmi star bene, trovo giuste le critiche che ha fatto. Mi è dispiaciuto coinvolgere i miei genitori che non c’entravano niente”. Il padre di Rosa dallo studio: “Ti preciso un paio di cose, innanzitutto ho scritto a mia figlia, mi ha dato fastidio che tu abbia parlato a nome mio, non mi sono permesso di parlare del rapporto che hai con mia figlia. Se avrai qualcosa da dire ne parleremo fuori”. Anche Emanuele dice la sua: “Io le chiedo scusa non mi volevo di certo mettere davanti a un genitore, le chiedo scusa, mi sono espresso male”.

IL CONFRONTO TRA DAVIDE E ROSA Finalmente, il faccia a faccia tra Davide e Rosa. Una serie di immagini riassumono la loro storia: “Non c’è un’azione di Davide sbagliata, è quello che ha fatto vedere a me che mi ha ferita. E’ troppo pieno di sé, comunque ora è pacifica e rispettosa convivenza, Davide è un quarto del mio GF, non è odio nei suoi confronti, solo che ho sofferto e ci sono stata male!”, esordisce la napoletana. “Rosa potrebbe anche evitare di citarmi così con frequenza, io non sto qui a dire quali sono i suoi difetti, noi abbiamo iniziato una storia e per incompatibilità non l’abbiamo portata avanti. E’ stata una scelta”, replica il catanese.

GUENDALINA E MARGHERITA: IL CONFRONTO Guendalina afferma di avere le prove della falsità della speaker. “Se venissi a sapere qualcosa di brutto di una persona che reputo sorella, la prima cosa che farei è arrabbiarmi, ma aspetterei comunque di chiarire con lei”, replica Margherita. Alessia mostra alla varesina le immagini incriminate. Dopo qualche titubanza, arriva il confronto tra le due: “Su Nando mi voglio scusare, mi dispiace. Margherita, io volevo chiarire con te, volevo mi dessi qualche giustificazione. Hai detto molte cose brutte su di me. Quella delusa diventi tu quando quella che sta male sono io. Quando usciremo ti farò vedere quello che io ho visto”, incalza Guendalina. La varesina si difende, per poi esclamare sorridendo emozionata: “Non vedo l’ora di vederti!”. RAJAE IN STUDIO Rajae Nei giorni scorsi è arrivato nella Casa il suo videomessaggio, che ha suscitato dure reazioni. Rajae ha accusato soprattutto Emanuele, che stasera ha la possibilità di replicare: “Lei ha un brutto vizio, le piace ascoltare gli altri e spettegolare, deve imparare a farsi i fatti suoi, non deve parlare di me e Rosa”, esordisce il carpentiere. Rajae, però, sottolinea ancora: “Ricordati che a volte il parere di una donna può essere importante più del tuo. Come concorrente ho la possibilità di dirti ciò che penso, il tuo atteggiamento è dato dal tuo maschilismo e dal tuo essere infantile. Per quello che dici alla tua donna non sei un buon esempio per gli altri”. Anche Rosa dice la sua a riguardo: “Rajae accetto il tuo consiglio, ancora non conosco bene Emanuele, piano piano vengono fuori i suoi difetti, se poi dovesse cambiare, meglio. Mi da fastidio che tu abbia fatto questi commenti solo dopo essere uscita dalla Casa, è facile parlare da lì, io non sono una vittima. Se voi mi avete dato un’etichetta da vittima per il mio comportamento con Davide sono affari vostri! Mi sento bene con me stessa”.

DAVIDE ELIMINATO Il pubblico ha scelto di eliminare Davide: il concorrente si congeda dai suoi coinquilini e lascia la Casa di Grande Fratello dopo 168 giorni di permanenza con il 51 per cento dei voti. MIETTA E UMBERTO TOZZI NELLA CASA Questa sera i ragazzi affrontano una prova canora. E per l’occasione hanno due maestri d’eccezione, Mietta e Umberto Tozzi, entrati a sorpresa nella Casa di Cinecittà. Quest’ultimo varca la Porta Rossa sulle note della sua ‘Ti Amo’, tra lo stupore generale. E poi, è il momento di cantare: i ragazzi si cimentano in un medley del cantautore torinese. Mentre intonano ‘Vattene amore’, fa il suo ingresso, tra l’incredulità generale Mietta. I NOMINATI I 6 concorrenti ancora in gioco hanno deciso di mandare al televoto Andrea ed Emanuele.

 

NESSUN COMMENTO

Comments