Frattini, “Lega e 5stelle hanno il dovere di governare”

“Coloro che hanno vinto le elezioni hanno la responsabilità, non soltanto l'onore, di governare il Paese, e ritengo che abbiano dato già un segno di intesa importante sulla presidenza delle due camere”

Franco Frattini

Secondo Franco Frattini, ex ministro degli Esteri del governo Berlusconi, Movimento 5 Stelle e Lega hanno il dovere, non solo la responsabilità, di governare il Paese.

“Coloro che hanno vinto le elezioni hanno la responsabilità, non soltanto l’onore, di governare il Paese, e ritengo che abbiano dato già un segno di intesa importante sulla presidenza delle due camere. Sia Salvini che Di Maio, senza dimenticare il ruolo che comunque Berlusconi sta giocando, sono riusciti a definire in tempi molto rapidi presidenze delle Camere e uffici di presidenza”.

Frattini non si espone riguardo alle insistenti voci che lo danno come possibile premier nel caso in cui il presidente Mattarella dovesse decidere di affidare l’incarico a una cosiddetta ‘riserva della Repubblica’: “Ho assoluta fiducia in Mattarella – dice Frattini intervistato dalla agenzia Agi – e della sua capacità di condurre le consultazioni nel modo migliore per il Paese“. “Immaginare ora le conclusioni a cui il capo dello Stato potrebbe arrivare – conclude Frattini – sarebbe addirittura assurdo, sapendo che Mattarella è persona di assoluto rigore costituzionale”.