Francia, Tribunale chiude sexy shop: troppo vicino a scuola elementare

Sex Shop, Montmartre, Paris. France

In Francia i sexy shop sono moltissimi. A Parigi, poi, a negozi di toys, video porno e sexy lingerie è dedicato un intero quartiere. Occhio, però: tutto vietato ai minori di 18 anni. Si tratta pur sempre di materiale pornografico. Per questo il tribunale di Parigi ha deciso che i sex toys, ad esempio, non possono essere venduti a meno di 200 metri da una scuola, dando così ragione ad alcune famiglie cattoliche che avevano chiesto la chiusura di un love shop situato a soli 90 metri da una scuola elementare, quindi frequentata da bambini piccoli. Il sexy shop in questione dovrà chiudere, secondo la sentenza, "nei prossimi mesi".

Nel negozio dedicato al sesso, "1969-Curiosites erotiques", situato nella centralissima rue Saint Martin, vicino al Beaubourg, si potevano trovare gadget erotici di ogni sorta, dagli oli per massaggi a vibratori, da film hard in dvd a sexy lingerie.

Richard Malka, legale della difesa, ha denunciato ‘la morale retrogada’ e il ‘preoccupante puritanesimo’ che sono alla base della sentenza.

NESSUN COMMENTO

Comments