Francia, Eric Cantona in corsa per l’Eliseo

Eric Cantona in corsa per l’Eliseo. L’ex-calciatore del Manchester United e della nazionale francese ha scritto, in una lettera pubblicata dal quotidiano Liberation, a 500 sindaci di tutta la Francia per ottenere altrettante firme necessarie per presentare la propria candidatura alle presidenziali che si terranno il 22 aprile di quest’anno.

King Eric, come e’ stato soprannominato dai tifosi inglesi, vuole ‘portare un messaggio, semplice ma chiaro, di verita’ e di rispetto’, come si legge nel testo della missiva. ‘Un messaggio atteso dal nostro paese e da milioni di famiglie di cui ci si dimentica le sofferenze quotidiane e dalle quali il potere pubblico si e’ allontanato’, continua Cantona.

L’ex-giocatore non e’ nuovo all’impegno sociale. Cantona e’ da tempo impegnato con la Fondazione Abbe’ Pierre in attivita’ di sostegno alle fasce piu’ deboli della societa’ francese, soprattutto nei confronti di quelle persone che non possono contare su un alloggio.

E l’improvviso annuncio della sua candidatura – suggerisce un editoriale del quotidiano transalpino – potrebbe essere semplicemente un modo per dare visibilita’ all’operato della Fondazione e sottoporre all’attenzione dell’opinione pubblica il problema dei senza-casa.

NESSUN COMMENTO

Comments