Francia 2012, Valerie Trierweiler premier dame? ‘Mi tremano le gambe’

La futura premiere dame di Francia si chiamera’ Valerie Trierweiler? Preferisce non pensarci la timida e riservata compagna del candidato socialista Francois Hollande, super favorito nei sondaggi, all’indomani dell’agguerrito faccia a faccia tv contro Nicolas Sarkozy.

‘Non so cosa succedera’ domenica. Al solo pensiero mi tremano le gambe. In ogni caso sara’ un cambiamento’, commenta la bella Valerie, 47 anni, giornalista del settimanale Paris Match e della rete televisiva privata Direct 8, due divorzi alle spalle e tre figli a carico. La sola certezza e’ che vuole continuare a fare il suo lavoro. ‘Fare la premiere dame e’ un ruolo da attore non protagonista – osserva – Carla Bruni lo ha fatto come ha potuto. E’ qualcosa di abbastanza complicato. Anch’io, se succedera’, faro’ del mio meglio’.

Tra le first lady a cui vorrebbe assomigliare c’e’ la moglie di Francois Mitterrand, Danielle, ‘devota e impegnata’. Ma anche Bernadette, la consorte di Jacques Chirac, che e’ riuscita a ‘ritagliarsi uno spazio per se stessa’. ‘Ho bisogno di lavorare per la mia indipendenza finanziaria e per mantenere i miei figli – spiega Valerie. La giornalista e’ quello che so fare, quello che ho sempre fatto. Se Francois sara’ eletto presidente saro’ obbligata a pormi molte domande’.

Intanto a fine mese presentera’ su Direct 8 una trasmissione sulle star dello show-business e il suo primo invitato sara’ il rapper Joey Starr. In ottobre, ha lasciato la conduzione di una trasmissione politica perche’ era ‘difficile’ nella sua posizione essere imparziale.

Nata a Angers, in una famiglia modesta, quinta di sei figli, Valerie Massonneau, ha accompagnato Hollande durante tutta la campagna, senza essere invadente, come ‘una spettatrice impegnata’: sempre in prima fila ai comizi, dando consigli e pubblicando post su twitter (l’ultimo e’ di ieri sera dopo il dibattito in tv: ‘Hollande eccellente’) ma anche in modo affettuoso, ‘pensando alle caramelle al miele per la gola o ad aggiustare la cravatta o il soprabito’ del suo uomo. Francois e Valerie si incontrarono la prima volta alla fine degli anni Ottanta ma il loro amore e’ scoppiato solo nel 2005.

Al tempo erano entrambi impegnati: lui convivente dell’ex candidata socialista alle presidenziali del 2007, Segolene Royal con la quale ha avuto quattro figli; lei sposata con Denis Trierweiler, segretario di redazione a Paris-Match e germanista, con il quale ha avuto tre figli. La relazione ‘illegittima’ venne ufficializzata solo l’anno scorso. Per ora non pensano al matrimonio – ‘non ci si sposa per convenzione’, hanno tagliato corto – e non amano esibire la loro vita privata. Se Hollande sara’ eletto presidente saranno la prima coppia non sposata all’Eliseo.

NESSUN COMMENTO

Comments