Forza Italia, ‘fare squadra con Silvio Berlusconi’

"A Fiuggi, Parisi ha posto l’accento sull’importanza di fare squadra: penso sia la chiave giusta. Noi dobbiamo lavorare tutti insieme per dare voce ai moderati italiani e riportarli il prima possibile alla guida del Paese. Per fare questo c’è bisogno del contributo di tutti: mi riferisco ai dirigenti, ai rappresentanti negli enti locali, ai nostri ragazzi del movimento giovanile ma anche al meglio della società civile. Un leader lo abbiamo, l’ultimo premier eletto, ossia Silvio Berlusconi. E abbiamo idee chiare. Bisogna ripartire da questo". Così, in un’intervista al Tempo, la deputata e leader di Forza Italia Giovani, Annagrazia Calabria, che poi, sulla situazione in Campidoglio osserva: "Non ho mai visto la Raggi con pregiudizio", tuttavia "vedo l’affiancarsi di tante boutade, dalle liti interne agli errori nelle relazioni istituzionali, tantissima approssimazione e tanto dilettantismo".