Fli, Bocchino: Per riunire moderati Berlusconi si faccia da parte

Italo Bocchino, vicepresidente di Futuro e Libertà, raccoglie l’appello di Silvio Berlusconi a riunire i moderati: "Unire i moderati e’ possibile, ed e’ l’obiettivo che si e’ posto il Terzo Polo aprendo ad una Lista degli Italiani che nasca dai programmi e dalla partecipazione attiva della societa’ civile. A Berlusconi va pero’ ricordato che se oggi i moderati sono divisi e’ dipeso dal suo appiattimento sulla Lega e dalla rottura che ha voluto prima con Casini e poi con Fini".

Dunque per il braccio destro di Gianfranco Fini "la precondizione per riaggregare la vasta area alternativa alla sinistra" è un passo indietro del Cavaliere dalla politica. Berlusconi quindi lasci "il timone del suo percorso politico a quei quarantenni del PdL che se liberi dai troppi vincoli politici saprebbero che cosa fare per ricostruire il centrodestra italiano".

NESSUN COMMENTO

Comments