Ferrari SP12 EC, dove EC sta per Eric Clapton

Eric Clapton è certamente uno dei più grandi chitarristi e compositori blues viventi. La sua musica e le sue canzoni hanno conquistato il mondo intero, intere generazioni. Volete che uno così non si possa permettere di chiedere per sé una Ferrari su misura? Infatti ha fatto proprio questo.

L’artista è un grande appassionato del marchio del Cavallino Rampante. Ha posseduto, nel corso degli anni, ben tre esemplari della Ferrari 512 BB. Ma il suo amore per le rosse di Maranello non è svanito, anzi, si rinnova. Già, perché il bluesman ha chiesto di recente alla Ferrari di fargli un’auto su misura: in particolare, una nuova vettura ispirata proprio a quel modello, al 512 BB, ma partendo dalla molto più attuale 458 Italia.

Poteva Ferrari dire di no ad un appassionato tanto illustre? No di certo. E infatti il Centro Stile si è subito messo a lavoro e in collaborazione con Pininfarina e alcuni ingegneri del Cavallino Rampante ha dato vita ad un esemplare unico, la SP12 EC, dove EC sta naturalmente per Eric Clapton. E’ stato lo stesso artista a seguire in prima persona il progetto della nuova Rossa, e lo ha fatto dall’inizio alla fine, con grande soddisfazione. Anche con il suo contributo, quindi, è nata una nuova Rossa, che sfoggia un’architettura rielaborata nei minimi dettagli e linee particolarissime che la rendono unica e irripetibile.

La nuova auto, unica al mondo, è sicuramente un omaggio alla carriera di EC e al suo amore per Ferrari. Enjoy, Eric.

NESSUN COMMENTO

Comments