F1 Gp Australia, Vettel: ‘vogliamo riportare la Ferrari al vertice’

"Sappiamo di dover lavorare molto perche’ il nostro obiettivo e’ molto ambizioso e vogliamo far tornare la Ferrari al vertice". Sebastian Vettel e’ carico, non vede l’ora di iniziare il suo Mondiale alla guida della Ferrari e nel corso della conferenza stampa della Fia a tre giorni dal Gran Premio d’Australia, mette in mostra tutto il suo entusiasmo per la nuova avventura.

"L’atmosfera all’interno del team e’ molto positiva – ha dichiarato il pilota tedesco -. Ci sono stati molti cambiamenti durante l’inverno, tutti hanno lavorato duramente e la squadra e’ migliorata. Ora dobbiamo aspettare di trovarci in pista insieme agli altri per capire dove sono gli altri, perche’ nel corso dei test invernali e’ difficile farsi un’idea chiara".

La Ferrari e’ la scuderia piu’ longeva in questo sport, un dato che esercita un fascino particolare sui piloti, compreso Vettel. "E’ una squadra con una grande storia e per me e’ un onore correre per la Ferrari e in questo momento, sono molto felice. Non vedo l’ora di salire in macchina e di iniziare a correre con questo team", ha dichiarato Vettel, cauto sulle possibili vittorie in questo Mondiale: "molto dipendera’ dal livello delle altre squadre, ma noi abbiamo certamente fatto un passo in avanti, dobbiamo solo scoprire quanto e’ grande questo passo. L’anno scorso abbiamo visto che a poter vincere le gare non e’ solo Mercedes, quindi se parti subito bene – e noi in questo inizio di stagione siamo immediatamente dietro – se accade qualcosa puoi essere della partita".

NESSUN COMMENTO

Comments