Expo 2015, per il New York Times ‘eroe’ sarà Leonardo da Vinci

Sara’ Leonardo da Vinci "l’eroe" di Expo Milano 2015. Ne e’ convinto il New York Times, che dedica oggi un ampio servizio all’Esposizione Universale, riportando appunto in questi termini l’immagine dell’Esposizione. "Milano – scrive il quotidiano – ha identificato in Leonardo da Vinci, che visse alla corte di Ludovico Sforza, duca di Milano, per circa 16 anni – il suo eroe ".

Nel servizio si riporta la polemica mossa da Slow Food circa la presenza di McDonald’s, ma anche le cifre che i responsabili di Expo contano di raggiungere nei sei mesi di Esposizione: un fatturato di 10 miliardi di euro, 19 mila posti di lavoro all’interno del sito, poco meno di 80 mila all’esterno.

Il Nyt riporta anche degli scandali legati ai casi di corruzione, che "hanno colpito una citta’ ancora alle prese con lo scrollarsi di dosso l’associazione con l’inchiesta Mani Pulite". "La decisione del Governo di nominare un commissario anticorruzione – scrive il Nyt – pare aver dato i suoi frutti. Controlli piu’ ravvicinati hanno contribuito a velocizzare la realizzazione al sito.

NESSUN COMMENTO

Comments