Expo 2015, Formigoni a Pisapia: ‘Ci ripensi, ritiri sue dimissioni’

ROBERTO FORMIGONI POLITICO

Roberto Formigoni, questa mattina a Mantova, a margine dell’incontro che ha tenuto con istituzioni e categorie economiche sui danni provocati dal terremoto, ha lanciato un appello al sindaco di Milano: “Pisapia ci ripensi e non si dimetta da commissario straordinario di Expo 2015”, ha detto il governatore della Regione Lombardia, riformulando un invito già rivolto in precedenza al primo cittadino del capoluogo lombardo.

“Expo 2015 fino a questo momento ha marciato con due gambe, se ne viene a mancare una, quella del commissario straordinario Pisapia, vedremo come va a finire. Certo, se viene a mancare questa gamba non e’ che ne possiamo mettere una di legno, ma va riconsiderato tutto”.

Per Formigoni “un uomo di centrosinistra come Pisapia e un uomo di centrodestra come il sottoscritto sono un’occasione importante da non perdere per fare andare avanti l’Expo. Per questo invito Pisapia a ripensarci e a considerare che la situazione bipartisan che e’ andata avanti finora nella gestione del’Expo deve continuare, altrimenti sarebbe un problema”.

NESSUN COMMENTO

Comments