Expo 2015, ‘una grande occasione per Milano e l’Italia’

"Siamo qui per promuovere Expo e far capire quanto sia importante per tutti i nostri territori e non solo per Milano. Lo facciamo in collaborazione con Coldiretti, per dare particolare rilevanza a un tema importante: la tutela e la promozione dei nostri prodotti tipici e a km 0". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni al suo arrivo alla dodicesima tappa del ‘Lombardia Expo Tour’ a Varese. Il governatore ha ribadito che l’Esposizione universale "sara’ una grande occasione per la Lombardia". "Noi – ha ricordato – avremo il nostro padiglione, dove metteremo in mostra tutte le bellezze della nostra regione, dove ci faremo conoscere al mondo. Ma sara’ anche un luogo di incontro – ha concluso – per le persone, per le comunita’ e anche per chi vorra’ stabilire rapporti commerciali e di business".

L’assessore all’Expo 2015 della Regione Lombardia, Fabrizio Sala, da parte sua ha detto: “Il nostro obiettivo e’ invitare i visitatori che dal primo maggio verranno a Expo 2015 a scoprire che, oltre ad avere tante eccellenze nella nostra regione, noi lombardi siamo un’eccellenza per tutto il mondo". "Expo 2015 – ha ribadito Sala – e’ gia’ un successo: 145 i partecipanti e pensiamo che chi non ha potuto aderire a Expo per varie ragioni comunque sara’ presente a Milano in occasione dell’Esposizione; il record di 8 milioni di biglietti venduti, con la prospettiva di arrivare a 10 milioni prima dell’apertura, cosa mai successa, se consideriamo poi che il nostro sito ha dimensioni pari a un quinto rispetto a Shanghai 2010; il primato di ospitare 50 padiglioni self built costruiti direttamente dagli Stati esteri partecipanti".

"Il primo maggio – ha concluso Sala – ci aspettiamo circa 600 ministri e 70 capi di Stato e vogliamo fare visitare loro i nostri luoghi, i nostri brand e favorire gli investimenti sul nostro territorio. Intanto stiamo gia’ guardando avanti e lavoriamo su Expo del 2016 vinto dall’Italia e dalla Triennale, che sara’ dedicato al design: avremo progetti che coinvolgeranno Milano, Varese e Monza".

Per il ministro dell’Agricoltura, Maurizio Martina, ospite di Maria Latella su Skytg24, l’Expo 2015 "sara’ una grande occasione e lo vedremo nei prossimi mesi. E’ la metafora del cambiamento di questo Paese. Abbiamo vissuto momenti delicati ma li abbiamo superati insieme".

NESSUN COMMENTO

Comments