Europee, Mussolini (Fi): non mi dimetto, vado a Bruxelles

Alessandra Mussolini conferma il suo impegno a rappresentare l’Italia all’Europarlamento. In un’intervista a "Il Giornale d’Italia" la senatrice di Forza Italia, che ha raccolto oltre 80mila preferenze nella Circoscrizione Italia Centrale, ha infatti smentito le voci che la vorrebbero pronta a rinunciare alla carica conquistata con il voto di domenica.

"I voti si rispettano, altrimenti significa tradire gli elettori", ha dichiarato Alessandra Mussolini, che ha anche valutato cosi’ lo scenario politico uscito dalle urne: "Mi sembra che il Nuovo Centrodestra sia stato asfaltato e che, nonostante l’oggettiva difficolta’ che abbiamo avuto nel non poter candidare Berlusconi, il dato politico e’ che Grillo si e’ bloccato e Forza Italia sia comunque il perno in Parlamento. Quindi Renzi le riforme deve farle insieme a noi". Sul suo risultato personale: "E’ una bella soddisfazione, sono sorpresa perche’ ho fatto campagna elettorale con 1.800 euro".

NESSUN COMMENTO

Comments