Euro 2012, Chiellini non giocherà nei quarti: colpa di uno stiramento

Giorgio Chiellini ha riportato uno stiramento di primo grado al bicipite femorale sinistro, ed e’ indisponibile per il quarto di finale degli Europei in programma domenica a Kiev. E’ l’esito della risonanza magnetica, effettuata stamattina dal medico azzurro professor Enrico Castellacci. Quanto al recupero, ‘faremo di tutto per riaverlo al piu’ presto: non ci sono limiti, se andremo avanti proveremo a recuperarlo per la prima partita utile’, ha spiegato Castellacci.

‘Chiellini – ha aggiunto Castellacci, rispetto al rischio che per il difensore l’Europeo sia finito – e’ molto determinato al recupero. Dobbiamo provarci, non abbiamo altre chance. E’ chiaro che siamo border line’. Il giocatore ha gia’ cominciato la terapia di recupero, e Castellacci non ha voluto fare paragoni con i 14 giorni necessari ai precedenti di recuperi dello stesso Chiellini e di Barzagli. ‘E’ stato sfortunato, proprio non ci voleva’. Lo stiramento e’ capitato su un punto precedentemente gia’ lesionato in carriera.

Quanto a Balotelli, Castellacci ha precisato che il dolore al ginocchio destro dei giorni scorsi nasceva da una contusione in allenamento con Abate, che non destava preoccupazioni e che i 20′ giocati ieri dall’attaccante non hanno complicato la situazione.

NESSUN COMMENTO

Comments