Estate Romana, troppo cara

Cara Estate Romana. Non e’ l’inizio di una lettera ma una constatazione. Chi volesse usufruire delle attivita’ promosse da Roma Capitale (il Comune) dovrebbe prevedere un consistente esborso. Per "Musica e Danza", passare una serata alla "Casa del Jazz" costa, per due persone, 24 euro cui aggiungiamo uno spuntino da 10 euro. Totale 34 euro. Stesso discorso per le "Notti Romane al Teatro Marcello", costo medio 19 euro, per due persone fa 38 euro, senza spuntino. Insomma, vivere l’Estate Romana e’ costoso. Ovviamente, se ne puo’ fare  a meno. Certo, non pretendiamo che tutto sia gratuito ma, visti i luoghi pubblici dove si svolgono le manifestazioni, sarebbe opportuno un contenimento dei prezzi.

Primo Mastrantoni, segretario Aduc
Associazione per i diritti degli utenti e consumatori

NESSUN COMMENTO

Comments