Estate 2016, vincono Rimini Positano e Porto Cervo

L’estate 2016 non è ancora finita, ma già abbiamo alcuni dati che possono farci capire quali mete italiane sono state le preferite quest’anno. Secondo l’indice di attrattività e riconoscibilità stilato dall’Ufficio studi della Camera di commercio di Monza e Brianza è l’intramontabile Rimini in testa alla classifica dei lidi del Belpaese, seguita da Positano e Porto Cervo. Dopo Rimini, l’indice segnala Positano, Porto Cervo, Taormina e Amalfi. Poi, ci sono la Toscana con Orbetello e il promontorio dell’Argentario, quindi torna la Romagna con Riccione, e la Puglia con la rinomata baia di Gallipoli.

Tra le prime dieci posizioni è presente il lago con Sirmione. E se consideriamo solo alcuni paramenti come la riconoscibilità, il valore degli immobili e delle locazioni, la situazione cambia: la Top 5 delle intramontabili spiagge d’élite della costa italiana è composta da Portofino, Amalfi, Forte dei Marmi, Porto Cervo e Sirmione.

L’indice, che ha preso in considerazione alcune delle spiagge italiane più rinomate, è stato stilato combinando più variabili, la scelta su Internet attraverso i motori di ricerca, le imprese dell’accoglienza e della ristorazione, le discoteche presenti sul territorio e i valori medi degli immobili residenziali.

NESSUN COMMENTO

Comments