Estate 2016, per gli uomini infedeli un sedere sodo è altamente erotico

Siamo ormai nel bel mezzo dell’estate e il mare è la prima destinazione del weekend. Un nuovo sondaggio ha voluto chiedere agli infedeli in spiaggia, a quale caratteristica del sesso opposto non resistono.
 
Il sondaggio, condotto da VictoriaMilan, un sito di incontri per persone sposate o impegnate in cerca di una scappatella, ha intervistato 5.874 uomini e 3.412 donne, tutti iscritti al sito. Lo scopo era quello di svelare quale caratteristica fisica attira maggiormente l’attenzione dei bagnanti.
 
Gli uomini non hanno dubbi: l’85% degli uomini dice non riuscire a distogliere lo sguardo da un bel fondoschiena sodo.
 
Non ci sorprende neanche il fatto che gli infedeli intervistati abbiano un debole per il seno. La domanda dunque sorge spontanea: meglio il seno piccolo o un seno abbondante? Il 70% si sente maggiormente attratto da un seno grande, mentre il 45% dice di preferire la classica "coppa di champagne".  L’elemento meno ricercato dagli occhi vogliosi degli infedeli è la pancia piatta (28%) e un corpo magro (solo un quarto dei partecipanti ne è attratto).
 
La maggior parte delle donne (65%) sono attratte da spalle larghe e pettorali ben definiti, il 63% conferma il detto "altezza mezza bellezza" e si perderebbe a guardare un uomo molto alto.  Anche il dibattito sulla peluria è finalmente giunto al termine: le donne preferiscono gli uomini pelosi (37%) rispetto a quelli depilati (10%).
 
Per quanto riguarda il tema costume da bagno, le donne dovranno osare per attirare l’attenzione. Più di un terzo degli uomini ha infatti votato per il tanga anche in spiaggia. Non ci sorprende il fatto che il 77% degli uomini vorrebbe che le donne prendessero sempre il sole in topless, ma ad una condizione: il seno deve essere sodo e bello da vedere.
 
Il classico pantaloncino largo è stato promosso da quasi la metà delle intervistate (47%), mentre i costumi stretti sono i più odiati, con un ristretto 9% di donne che lo troverebbero di buon gusto. Detto questo, il 65% delle infedeli intervistate vorrebbe che gli uomini sfoggiassero le loro forme in spiaggia indossando quei costumi a slip che lasciano poco all’immaginazione.
 
Le spiagge nudiste non sono un trend tra gli infedeli del web: il 72% delle donne e il 74% degli uomini preferiscono una spiaggia normale, dove il vedo e non vedo riesce a mettere in moto la fantasia.
 
Per l’amministratore e fondatore di VictoriaMilan, Sigurd Vedal, la bella stagione fornisce tutte le basi per iniziare la caccia al partner perfetto.
 
"Gli uomini in spiaggia guarderanno quelle donne che si differenziano molto dalle proprie mogli o fidanzate, mentre le donne rivolgono l’attenzione verso chi corrisponde ai propri canoni di bellezza. L’estate è la stagione dei corpi semi-nudi, in cui gli infedeli possono sbizzarrirsi e sondare il terreno", conclude Vedal.

NESSUN COMMENTO

Comments