Enrico Aimi capogruppo Fi nella Commissione Esteri-Emigrazione del Senato

“Fanno parte dello stesso gruppo anche i senatori Paolo Romani, Stefania Craxi e Lucio Malan. I temi trattati dalla commissione sono oggi al centro del dibattito e dell'agenda politica”

Enrico Aimi, Fi

Enrico Aimi, senatore modenese di Forza Italia, ha avuto una “promozione”. Proprio così. L’assemblea parlamentare del gruppo di Forza Italia al Senato, infatti, su indicazione della presidente Anna Maria Bernini, ha designato all’unanimità Aimi come capogruppo della commissione Affari esteri-emigrazione.

Fanno parte dello stesso gruppo anche i senatori Paolo Romani, Stefania Craxi e Lucio Malan. “Desidero ringraziare Anna Maria Bernini e l’intera compagine del partito – commenta il parlamentare emiliano – per la fiducia accordatami. I temi trattati dalla commissione sono oggi al centro del dibattito e dell’agenda politica, in particolare quello dell’emigrazione: per questo profonderò il massimo impegno per difendere l’interesse nazionale, i nostri confini e il ruolo dell’Italia nello scacchiere internazionale, in un quadro politico che cambia, con alleanze da consolidare e da ridefinire”.