Egitto, 15 morti dopo scontri al Cairo

E’ salito a 15 morti il bilancio degli scontri tra manifestanti e polizia che si sono registrati al Cairo, nei pressi del ministero degli Interni, in segno di protesta per le violenze tra tifoserie rivali allo stadio di Port Said, dove mercoledi’ si sono contati 74 morti. Lo ha reso noto il ministero della Sanita’.

Le ultime due vittime sono un giovane che si e’ lanciato dall’agenzia per le riscossioni delle imposte sulla casa e un uomo che e’ deceduto per le ferite d’arma da fuoco riportate. Entrambi sono morti all’ospedale Qasr El-Ainy dove erano stati ricoverati. Hospital before succumbing to their injuries.

NESSUN COMMENTO

Comments