Editoria, Rao (Udc): il Riformista? Politica non versi lacrime di coccodrillo

Roberto Rao, deputato dell’Udc, invita la politica a non versare lacrime di coccodrillo per il ‘Riformista’: "Un’altra testata sta per chiudere, per tanti motivi, tra i quali una gestione avventurosa. Ma Il Riformista e’ una fucina di ottimi talenti, molti dei quali, non a caso, scrivono anche per altre autorevoli testate". "La politica – aggiunge Rao – non pianga lacrime di coccodrillo e affronti nei provvedimenti sull’editoria la questione dei finanziamenti secondo criteri di occupazione, qualita’ del prodotto, diffusione e numero reale dei lettori. Poi chi risultera’ piu’ bravo sara’ premiato".

NESSUN COMMENTO

Comments