Ecco il sito web per diffondere la lingua italiana nel mondo

Nasce un portale internet per vivere e diffondere la lingua italiana nel mondo. Si chiama "Vivit-Vivi Italiano" e sarà presentato  mercoledì 11 marzo, alle ore 11, nella Sala del Consiglio del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre. Il portale è il frutto del progetto di ricerca, coordinato dall’Accademia della Crusca, e costituisce uno dei più ampi archivi digitali integrati di materiali didattici, testi e documentazioni iconografiche e multimediali, specificamente costruito per la diffusione della conoscenza del patrimonio linguistico e culturale italiano e rivolto in particolare agli Italiani all’estero e a quanti, per discendenza o vari interessi culturali, siano legati alla lingua italiana.

Il progetto ha riunito cinque unità di ricerca. Oltre all’Accademia della Crusca (Unità centrale), hanno partecipato il Centro di Linguistica Storica e Teorica Italiano, Lingue Europee, Lingue Orientali e il Media Integration and Communication Center, centri di eccellenza dell’Università degli Studi di Firenze, l’Università di Modena e Reggio Emilia e l’Università di Padova.

Il progetto Vivit offre al pubblico internazionale una rete di percorsi di studio, ricerca e attività didattiche, imperniati sulla lingua italiana (strutture, storia, apprendimento), come asse portante per la conoscenza delle principali espressioni della cultura d’Italia e della storia sociale italiana: letteratura, dialetti, alfabetizzazione, comunicazioni di massa, arte, moda, musica, gastronomia, emigrazione e immigrazione.

NESSUN COMMENTO

Comments