E’ morto Mario Toros, è stato per 20 anni presidente Friuli nel mondo

"Con la scomparsa di Mario Toros il Friuli Venezia Giulia perde una delle sue figure più autorevoli sia in campo politico e istituzionale”

E’ morto ieri a Udine Mario Toros. Nel corso della sua lunga carriera politica, oltre ad aver ricoperto gli incarichi di ministro e sottosegretario, è anche stato per vent’anni presidente dell’Ente Friuli nel mondo.

Pierpaolo Roberti, assessore regionale alle Autonomie locali, in ricordo dell’uomo politico nato nel 1922 a Pagnacco, in una nota dichiara: “Con la scomparsa di Mario Toros il Friuli Venezia Giulia perde una delle sue figure più autorevoli sia in campo politico e istituzionale, sia sociale e internazionale, dato il suo grande impegno per mantenere saldi i legami tra i corregionali all’estero e la nostra Regione”.

“Se oggi i rapporti tra la nostra regione e le comunità degli emigrati friulani e dei loro discendenti sono così forti e vitali – ha sottolineato Roberti – lo dobbiamo in larga parte anche all’impegno profuso da Mario Toros, il quale con l’autorevolezza che lo contraddistingueva si è sempre speso e impegnato a favore della propria terra”.