Droga: marijuana dall’ Albania in Italia, 9 arresti

I finanzieri del nucleo di polizia tributaria di Firenze hanno dato esecuzione questa mattina a nove ordinanze di custodia cautelare in carcere, nei confronti di altrettante persone accusate di traffico internazionale di sostanze stupefacenti con l’aggravante della transnazionalita’.

In manette sei cittadini albanesi, un romeno e un italiano residente a Roma.

Sequestrati nel corso delle indagini 782 chilogrammi di marijuana, per un valore al dettaglio di oltre 4,6 milioni di euro. Secondo l’accusa, il gruppo criminale avrebbe importato marijuana dall’Albania in Italia.

I provvedimenti restrittivi sono stati disposti dal gip del tribunale di Roma Flavia Costantini su richiesta dei sostituti procuratori Luigi di Fede e Francesco Minisci. Gli arresti sono stati eseguiti a Roma, Tivoli (Roma), Chiavari (Genova), Fano (Pesaro), Fermo e Ascoli Piceno.

NESSUN COMMENTO

Comments