Droga, 200 chili di marijuana e un gommone oceanico recuperati nel Salento

Nove borsoni contenenti circa 200 chili di marijuana e un gommone oceanico sono stati rinvenuti nelle prime ore della mattina sulla costa di Gagliano del Capo, in provincia di Lecce, durante una ricognizione effettuata con mezzi aeronavali dalla guardia di finanza nel Canale d’Otranto.

La barca, dotata di un potente motore da 225 cavalli, era stata abbandonata in localita’ "Ciolo" dove, sempre stamattina, i carabinieri hanno trovato oltre 300 chili della stessa sostanza stupefacente. La marijuana, di probabile provenienza albanese, si trovava all’interno di nove borsoni. Droga e gommone sono stati sequestrati dagli uomini della sezione operativa navale della guardia di Finanza di Otranto.

Un pescatore che si trovava nelle vicinanze del luogo dello sbarco ha raccontato ai militari di avere notato due scafisti scappare a piedi. Sono in corso indagini per cercare di individuare i responsabili del traffico illecito. 

NESSUN COMMENTO

Comments