Diventa mamma a 58 anni

Ha battuto il record di Gianna Nannini, diventata mamma a 55 anni.

La maestra d’asilo Angela Palumbo ha partorito ieri per la prima volta alla bella età di 58 anni in un ospedale di Sulmona.

E’ stata un’inseminazione artificiale fatta in un ospedale della Repubblica Ceca a consentire alla donna di diventare mamma. Angela è educatrice in una scuola materna di Roccaraso (L’Aquila), mentre il marito, Vito Amicone (64), è pensionato (ha lavorato fino a qualche anno fa nell’ufficio postale di Sulmona).

I due si erano sposati nel 2004 e da allora il loro unico desiderio è stato quello di avere un figlio frutto dei un matrimonio arrivato a tarda età.

Dopo i primi tentativi andati a vuoto la dona si è sottoposta a inseminazione artificiale, con il seme del marito, nella Repubblica Ceca, in quanto in Italia non è consentita da alcune norme della legge 19 febbraio 2004 n.40.

Tornata, la neomamma è stata seguita dal primario del reparto di ginecologia dell’ospedale di Sulmona, Paolo Santarelli.

La notizia della nascita del bambino ha subito fatto il giro del paese e anche il sindaco, Roberto Ciampaglia, si è voluto congratulare di persona con la coppia: "A nome della collettività di Rivisondoli faccio gli auguri a Angela e Vito per un evento che ci rende tutti felici. Anche perché il piccolo, come ultimo nato del paese, sarà chiamato a impersonare il bambinello nella prossima edizione del Presepe vivente".

Quello di Angela non è però un record assoluto. In Italia, infatti, resta ancora da raggiungere quello di Rosanna Della Corte, che partorì a 62 anni, nel 1994, a Roma. La signora Rosanna voleva un figlio che prendesse il posto di quello morto in un incidente stradale.

NESSUN COMMENTO

Comments