Di Maio (M5S), corruzione uccide merito e giovani italiani fuggono all’estero

19/03/2013 Roma, il Movimento 5 Stelle presenta i candidati alla vice presidenza della Camera e alla segreteria d'aula. Nella foto Luigi Di Maio, candidato alla vice presidenza

Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera e componente del direttorio del Movimento 5 Stelle, in un post su Facebook scrive: “La vera energia per far ripartire questo Paese e’ il merito. La corruzione uccide il merito, l’assenza di merito uccide l’entusiasmo. E molti se ne vanno via. 100.000 italiani solo nel 2015 se ne sono andati all’estero". 

"Ho visto con i miei occhi idee geniali, che potrebbero essere il volano del nostro turismo, della nostra universita’ e della nostra ricerca. Se solo qualcuno al Ministero dello Sviluppo Economico ci capisse qualcosa, o avesse l’umilta’ di approfondirle. Le sto elencando tutte e le sto conservando in un’agenda. Il giorno in cui gli italiani vorranno mandarci al Governo – conclude Di Maio –  non ci sara’ bisogno di inventare nulla. Basteranno le mani libere per coinvolgere e valorizzare le migliori energie di questo Paese. E l’Italia diventera’ la Nazione in cui tutti vorranno vivere".

NESSUN COMMENTO

Comments