Decoro, Santori (PdL): Roma non è solo il centro, ora piano periferie

“Roma deve essere interamente salvaguardata e il decoro deve essere ripristinato in tutto il territorio cittadino. La nuova delibera per la regolamentazione degli artisti di strada, il rinnovo delle ordinanze per il centro storico, battaglie contro gladiatori e suk improvvisati sono atti importanti e fondamentali per la tutela del più prezioso salotto del mondo, ma è necessario che questa tutela sia garantita in tutta la città attraverso un piano complessivo che riguardi anche le periferie. Basta con i quartieri pieni di nomadi e di extracomunitari senza regolari permessi che invadono le periferie e spadroneggiano per le strade vivendo di espedienti e nell’illegalità. Chiediamo un intervento deciso del sindaco Gianni Alemanno nella richiesta di una convocazione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica per pianificare interventi efficaci che blocchino il dilagare di persone che hanno scambiato Roma, simbolo e culla della cultura d’Occidente, in un territorio da distruggere approfittando biecamente dei forti valori di tolleranza e solidarietà che permeano la cultura dei cittadini romani. Servono maggiori attenzioni e interventi risolutivi per le aree periferiche, cominciando innanzitutto dalla distribuzione degli operatori delle forze di polizia, che appare attualmente ancora sproporzionata tra centro e periferie”.  Lo dichiara in una nota il presidente della Commissione sicurezza di Roma Capitale Fabrizio Santori.

NESSUN COMMENTO

Comments