Daniela Martani critica Salvini perché “è un noto mangiatore di carne”

La pasionaria veg: “E' sbagliato discriminare un altro essere vivente per sesso, colore della pelle, religione o perché non è un essere umano"

Daniela Martani, pasionaria veg, intervenuta a Radio Cusano Campus ha criticato il ministro dell’Interno Matteo Salvini: “Sono preoccupata, è sempre stato a favore della caccia, è un noto antimalista, è a favore degli allevamenti, ed è un dichiarato mangiatore di carne. E’ anche stato al bistecca day. E’ una cosa scandalosa”.

“Mi dovete dire per quale motivo tu da ministro dell’interno vai al bistecca day? Cosa cazzo c’entra? Sono preoccupata sia per gli animali che per le persone. Io mi professo antispecista, non più vegana. Il seme dell’odio è sempre lo stesso. E’ sbagliato discriminare un altro essere vivente per sesso, colore della pelle, religione o perché non è un essere umano”.