Dal 26 al 30 gennaio Giornata della memoria: eventi a roma – di Beatrice Boero

Settimana della Memoria a Roma, eventi e cerimonie in tutta la città. Quest’anno, nel giorno in cui si ricorda la liberazione di Auschwitz, ricorre anche il 25° anniversario della morte di Primo Levi. Tanti gli eventi promossi nella capitale, fino al 30 gennaio, in occasione della Giornata della Memoria che si celebra il 27 gennaio, in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani. Proiezioni, incontri e cerimonie coinvolgeranno oltre 2.500 studenti. Ricco il programma di eventi, curato dalla Casa della Memoria e della Storia. Iniziative interesseranno anche i singoli municipi. Da segnalare, infine, l’VIII edizione di “Pedalando nella memoria-Memorial Settimia Spizzichino”. Il cartellone proposto dalla Casa della Memoria e della Storia, in via San Francesco di Sales, 5, è ricco di eventi ad ingresso libero.

In programma: si inizia il 27 gennaio, con l’incontro “In ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani”. Nello stesso giorno, avverranno incontri con le scuole, letture e presentazioni di libri, proiezioni di film e documentari, interviste e mostre. Venerdì 27 gennaio, alle ore 10, proiezione del cortometraggio “Aktion4”, di Silvia Cutrera; a seguire, proiezione del documentario “Eutanasia naziasta”, tratto dalla raccolta “I sordi austriaci e il Nazionalsocialismo”. Alle 15, proiezione del film “A noi fu dato in sorte questo tempo 1938-1947”, di Alessandra Chiappano. Alle 17, proiezione del documentario “Progionieri. I soldati italiani nei campi di concentramento 1940-1947, scritto e diretto da Massimo Sani.

Lunedì 30 gennaio, alle ore 10, “Le memoria della Shoa. Le interviste italiane dello Usc Shoa Foudation”. Alle ore 17, presentazione del libro “Non avevo la stella. La testimonianza di una bambina deportata per errore” di Errico Marisa Catone.

Anche il IX municipio ricorda l’evento. Dal 26 al 29 gennaio, si potrà assistere ad una mostra, visite guidate, ed un recital, realizzate da associazioni ed abitanti del territorio e delle Case dei Tranvieri di Roma. Il 26, alle 17,30, inaugurazione della mostra “Il quartiere come museo. Percorsi fra passato e presente”, in via Voghera, 6. Un interessante excursus della storia del quartiere Appio-Tuscolano durante la II Guerra Mondiale. Il 27 e 28 gennaio, visite guidate gratuite, lungo le cinque tappe del percorso della mostra. L’appuntamento è alle ore 16, presso la Basilica di San Giovanni in Laterano. E’ consigliabile prenotarsi al 347.0058042. Infine, il 29 gennaio, alle 18,30, in via Voghera, 6, è previsto un recital a tema.

NESSUN COMMENTO

Comments