Cucinare con le bacche di goji, antiossidanti ed energizzanti

Cucinare con le bacche di goji. Un menù succulento, che comprende colazione, pranzo, merenda e cena

Bacche di goji

Il loro aspetto rassomiglia a quello delle perle, dal caratteristico colore rosso rubino e per tale motivo vengono chiamate “diamante rosso”. Vengono anche denominate come “bacche della felicità”. Il loro sapore è inconfondibile, un mix di fragola, lampone, mirtillo e uva passa. Furono rinvenute oltre duemila anni fa in Oriente, Cina e Mongolia, dove vengono utilizzate da secoli.

L’Europa le ha scoperte molto tempo dopo, riconoscendone immediatamente tutte le qualità benefiche. Sono terapeutiche, possono essere adoperate per vincere lo stress e la stanchezza. Contengono vitamine, minerali, oligoelementi, antiossidanti. Si dice che rappresentino anche un ottimo afrodisiaco. Possono essere consumate essiccate, come semi, oppure gustate in miscela con altri prodotti, come yogurth, succhi di frutta, marmellate.

Attualmente la cucina fusion le utilizza sbizzarrendosi nelle più svariate maniere. Le bacche rappresentano un paradiso per la cucina vegana, che sfrutta i suoi sapori con grande fantasia di ingredienti da abbinare. Golose e squisite, particolarmente indicate per chi segue una dieta senza glutine.

Bacche di goji essiccate

Questa bacca di colore rosso, ha proprietà antiossidanti ed energizzanti, è estremamente versatile e può essere adoperata in numerose portate culinarie. Dolci, prelibate, aiutano perfino il sistema immunitario. Grandemente eclettiche, possono essere utilizzate sia in preparazioni dolci che salate.

E allora via alla creatività: ci si possono creare confetture, frappè, curry di verdure, insalate, scaloppine, biscotti, crackers. Le bacche possono dare un sapore più particolare ad una zuppa di funghi. Si prepara il brodo vegetale e la cottura dei funghi fino al punto in cui si sono ammorbiditi. A questo punto si aggiungono le bacche. Il segreto è quello di inserirle all’ultimo momento, dopo averle fatte bollire e rese morbide.

E’ molto semplice trovare le bacche di goji, attualmente anche alcuni discount ne sono forniti. Il prezzo è accessibile, 2,90 € per un pacchetto da 100 grammi.

SEGUI LA PAGINA DI ITALIACHIAMAITALIA SU FACEBOOK, PER TE CONTENUTI ESCLUSIVI!

NESSUN COMMENTO

Comments