Crisi, Napolitano: Sacrifici per tutti

 A poche ore dal voto di fiducia del Parlamento alla manovra di austerità del governo Monti, Giorgio Napolitano lancia un messaggio al Paese: "L’Italia – afferma il presidente della Repubblica in un videomessaggio –  deve far fronte a grossi rischi per la propria finanza, per la propria economia. Le famiglie italiane sono in questo momento strette dalla ansietà per il contributo che sono chiamate a dare allo sforzo collettivo del Paese". Ma l’Italia "deve riuscire a fare bene la sua parte per l’Europa e per se stessa e quindi chiede sacrifici agli italiani di tutti i ceti sociali, anche agli italiani dei ceti meno abbienti, perché si facciano le scelte indispensabili al fine di preservare lo sviluppo della nostra economia e della nostra società in un clima di libertà e di maggiore giustizia".

NESSUN COMMENTO

Comments