Costa Rica, sparano a un italiano davanti all’Ambasciata d’Italia [FOTO]

Dicono che l'uomo stesse uscendo proprio dall'Ambasciata, dove aveva un appuntamento. È morto dopo una lunga agonia. La donna che lo accompagnava, di origini ecuadoriane, è rimasta ferita

Secondo quanto apprende ItaliachiamaItalia da fonti qualificate sul territorio, un italiano è rimasto ferito dopo avere ricevuto diversi colpi di arma da fuoco proprio davanti all’Ambasciata italiana a San Jose, Costa Rica.

L’uomo, secondo le prime informazioni, si chiamerebbe Salvatore, 38 anni d’età. L’italiano almeno una volta al mese visitava il Costa Rica, dove curava alcuni affari legati all’import-export.

Secondo quanto confermano le nostre fonti, il nostro connazionale si è spento, dopo aver lottato tra la vita e la morte.

Dicono che l’uomo stesse uscendo dall’Ambasciata italiana, dove aveva un appuntamento. La donna che lo accompagnava, di origini ecuadoriane, è rimasta ferita.

A sparare contro l’italiano e la sua compagna due uomini su una motocicletta senza targa.