Congresso Pd, Eugenio Marino coordinatore estero per Andrea Orlando

Il comitato a sostegno di Andrea Orlando ha nominato Eugenio Marino coordinatore per l'estero e sarà lui a guidare la mozione tra i cittadini italiani nel mondo

Eugenio Marino, responsabile del Pd nel Mondo, da oggi coordinatore estero per Andrea Orlando segretario

“La fase congressuale del Partito Democratico sta entrando nel vivo e dopo la presentazione ufficiale delle candidature e mozioni ad esse collegate, hanno preso il via i comitati nazionali e locali dei candidati. Il comitato a sostegno di Andrea Orlando ha nominato Eugenio Marino coordinatore per l’estero e sarà lui a guidare la mozione tra i cittadini italiani nel mondo. Nei giorni scorsi lo stesso Marino ha provveduto a consultare i vari comitati spontanei già costituitisi o in procinto di costituirsi nei prossimi giorni e ha individuato, su indicazione dei sostenitori di Orlando nei territori, i vari coordinatori paese della mozione del giovane Guardasigilli”. Così un comunicato del Pd.

“Sono stati quindi incaricati i seguenti coordinatori: per il Belgio, Raffaele Napolitano, per la Francia Massimiliano Picciani, per la Gran Bretagna Giulia Pellegrini coordinatore e Leonardo Montesi presidente, per la Germania Federico Quadrelli, per l”Olanda Elio Vergna, per la Svizzera Mariachiara Vannetti, per il Lussemburgo Roberto Serra, per l’Argentina Silvia Viganò, per il Brasile Andrea Lanzi, per l’Uruguay Renato Palermo, per l’Australia Salvatore Riggio, per il Canada Joe Cafiso, per gli USA Elena Luongo presidente e Mico Licastro coordinatore.

Nei prossimi giorni Marino, in raccordo con i coordinatori paese, formalizzerà anche i coordinatori cittadini”.

“Tutti coloro che intendono partecipare al congresso e alle primarie del PD e che volessero impegnarsi e contribuire in qualche modo possono rivolgersi al comitato nazionale a sostegno di Orlando o a uno dei suddetti coordinatori Paese”, si legge in conclusione della nota targata Pd.

NESSUN COMMENTO

Comments