Concertone Primo Maggio, 300mila in piazza a Roma

Roma - concerto del Primo Maggio a Piazza San Giovanni - fotografo: benvegnù - guaitoli - cimaglia

Con Al di la’ delle nuvole dei Crifiu’, una band del Salento che si sta facendo conoscere per la sua musica incontro tra pop, rock, elettronica, world music e melodie mediterranee, si e’ aperto a Piazza San Giovanni a Roma il Concertone del Primo Maggio.

Comincia cosi’ la lunga diretta televisiva su Rai3 dell’evento musicale gratuito.

Sulla piazza splende il sole. Dario Vergassola, aprendo con Enrico Capuano, la diretta, ha fatto un rapido sondaggio, per alzata di mano, del livello occupazionale dei partecipanti, concludendo che la maggior parte delle persone che si apprestano a seguire il concerto sono disoccupate.

Intanto, quando sono circa le 18 e 30, sono già 300mila – secondo gli organizzatori – le persone in piazza San Giovanni in Laterano, a Roma. Per gli organizzatori si tratta di un dato in crescita rispetto allo scorso anno e nella stessa fascia oraria di riferimento, il tardo pomeriggio.

GIGANTOGRAFIE DEI DUE PAPI SANTI Il sacro e il laico si ritrovano, ormai da 25 anni, fianco a fianco in occasione del concertine. Ma questa volta c’e’ qualcosa di molto piu’ grande ed evidente, oltre che significativo: ci sono le gigantografie dei due Papi Santi, Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II, canonizzati appena domenica scorsa, il 27 aprile. Le due gigantografie sono uguali a quelle che sono sulla facciata della Basilica di San Pietro: guardando l’edificio sacro, Papa Wojtyla a sinistra e Papa Roncalli a destra.

NESSUN COMMENTO

Comments