Comune, Santori (PdL): Basta chiacchiere, al lavoro per problemi di Roma

"Il tempo delle chiacchiere é finito. Polemiche, litigi, annunci, richieste di dimissioni e dichiarazioni varie lacerano ancora di più un’azione amministrativa già debole che non può e non deve fermarsi agli scontri interni, figli purtroppo di una spartizione correntizia che ha caratterizzato da sempre le giunte Alemanno, dimenticando il merito e la competenza" lo dichiara Fabrizio Santori, consigliere Pdl di Roma Capitale. "Provo forte imbarazzo di fronte ai cittadini ai quali invece di spiegare le nostre ricette per risolvere i gravi problemi del trasporto urbano devo giustificare l’atteggiamento incomprensibile di assessori e consiglieri, senza dimenticare altri disagi e carenze che languono nelle pieghe di un bilancio ancora da approvare. Nel gennaio del 2010, azzerando la giunta, il sindaco Alemanno aveva promesso di ripartire con maggior vigore ed entusiasmo con l’unico grande obiettivo di migliorare la propria azione politica. Rimane poco tempo e al netto delle chiacchiere appaiono necessari nuovi stimoli ed interventi più incisivi", conclude Fabrizio Santori.

NESSUN COMMENTO

Comments