Comunali, Pessina (Fi): anche gli italiani all’estero al fianco di Berlusconi

“Silvio Berlusconi lancia la campagna elettorale di Forza Italia in occasione delle comunali di Milano e lo fa con l’iniziativa dei gazebo, sparsi in tutto il capoluogo lombardo. Il partito riparte dalle periferie, dalla gente, dai più deboli, da quelle zone della città più abbandonate a se stesse. Milano rappresenta il meglio dell’economia italiana, la città più europea di tutta la Penisola. Merita un governo capace di proiettarla nel futuro”. Così il senatore Vittorio Pessina, responsabile del dipartimento italiani all’estero di Forza Italia.

“Gli italiani nel mondo potranno fare la loro parte in occasione delle amministrative di primavera; grazie alle nuove tecnologie potranno raggiungere i propri parenti e amici e spiegare loro che votare è importante e votare bene significa segnare il futuro non solo della capitale del Nord Italia ma di tutto il Paese. Dunque, l’appello agli iscritti e simpatizzanti azzurri è quello di essere attivi sui social network, di usare la posta elettronica e lo smartphone per raggiungere i propri contatti italiani e spiegare quanto la loro partecipazione attiva alla sfida elettorale possa condizionare i nostri destini”.

“Da Milano – prosegue Pessina -, dove il presidente Berlusconi ha lasciato tracce indelebili della sua abilità imprenditoriale e del suo carisma, può partire il vero cambiamento e una nuova politica del fare, ed anche attraverso il passaparola virtuale può arrivare dai tanti connazionali all’estero il messaggio di un’opportunità da saper cogliere con entusiasmo perchè servirà ad aprire la strada al ritorno nella politica nazionale dell’autentica democrazia. Il voto popolare – conclude il senatore – è il mezzo più potente e democratico che il mondo civile conosce e sarà la nostra arma vincente per dire basta a un governo abusivamente costituito e restituire il Paese alla maggioranza reale che si riconosce nel centrodestra”.