Complotto contro Berlusconi, Santori: ‘di fronte ambasciata tedesca per difendere volontà popolare’

“Il golpe subito dal governo Berlusconi nel 2011 in nome dell’Europa e dello spread orchestrato da alcuni governanti europei, in primis Angela Merkel, non può passare sotto silenzio. E’ stata assassinata la sovranità di questo popolo, la sua volontà, le sue Istituzioni attraverso un golpe bianco e internazionale. Un’umiliazione subita dall’Italia cui anche diversi politici italiani hanno preso parte”, così dichiara in una nota Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio e portavoce dei movimenti DifendiAMO L’ITALIA, insieme a Fabio Sabbatani Schiuma, segretario nazionale di Riva Destra.

“Manifesteremo il nostro sdegno di fronte all’ambasciata tedesca e, nel silenzio delle nostre Istituzioni, saremo noi a ribadire la difesa della sovranità nazionale e a dire ai tedeschi ciò che pensiamo. E lo faremo in maniera forte, come è giusto che sia di fronte ad episodi di questa gravità”, conclude Santori.

NESSUN COMMENTO

Comments