Comites Bruxelles, il 40% dei consiglieri è della lista ‘Comites è Partecipazione’

Lo spoglio dei risultati per il rinnovo del Comites di Bruxelles assegna alla lista “Comites è Partecipazione” 5 consiglieri su 12. Gli eletti sono Federica Palmieri, Dino Cala, Elisa Baldini, Nicoletta Casano e Lapo Bettarini.

“Questo risultato ottenuto con i pochi mezzi economici a disposizione – non abbiamo tra i nostri sostenitori né Patronati né Partiti e la campagna è stata totalmente autofinanziata con l’organizzazione di sottoscrizioni – e tanta passione da parte dei nostri candidati e delle associazioni che ci hanno sostenuto, non solo ci inorgoglisce ma ci carica ancora di più di responsabilità nei confronti dell’intera cittadinanza presente nella circoscrizione consolare di Bruxelles”. Così in una nota della stessa lista.

“Il nostro ottimo risultato dimostra che cittadini hanno voluto dare un segnale chiaro di discontinuità rispetto alla precedente (non) gestione del Comites e dei suoi sostenitori partitici ed istituzionali. L’unico rammarico da parte nostra è per una legge elettorale modificata – in peggio – dal Governo che, introducendo per la prima volta il principio dell’iscrizione in un apposito registro elettorale per poter votare eliminando l’automatismo vigente, non ha favorito per niente la partecipazione massiccia dei cittadini al voto, peggiorando una situazione gia’ non ottimale. Il nostro impegno per il futuro è scritto nell’appello che ha portato alla formazione della lista e nel nostro programma. Ci impegneremo con tutte le nostre forze per realizzarlo cercando di coinvolgere attivamente tutta l’emigrazione italiana”.

NESSUN COMMENTO

Comments