Cocaina nascosta nel giardino di una villetta, 2 arrestati

Avevano nascosto la cocaina sotterrandola nel giardino di una villetta sulla Via Nettunense, nella zona di Aprilia (Latina). In manette sono finiti un napoletano di 47 anni ed il cognato di 32 anni di origine romena. Gli agenti della Squadra Mobile di Roma, coordinati da Vittorio Rizzi, sono arrivati ai due nel corso di un’indagine antidroga sul litorale romano.

Da alcuni giorni gli investigatori della Sezione Narcotici avevano notato strani movimenti intorno alla villetta. Fatta irruzione all’interno dei locali gli agenti hanno notato un guanto sporco di terra e nel giardino alcune zolle smosse. L’intervento delle unita’ cinofile hanno permesso di individuare la cocaina che era stata sotterrata in piu’ punti. In particolare sono stati trovati due ‘sassi’ di cocaina pura ed altre dosi gia’ confezionate. In tutto sono stati sequestrati 530 grammi di cocaina ed altri 500 di sostanza da taglio. Sequestrata anche una macchina di confezionamento delle dosi, oltre a diecimila euro in contanti e fogli manoscritti dove era stata annotata la contabilita’.

Nel locale caldaia della villetta, infine, gli agenti della Squadra Mobile hanno trovato 70 chilogrammi di fuochi pirotecnici illegali.

NESSUN COMMENTO

Comments