Cocaina, Aumentano i giovani colpiti da infarto

La cocaina è la droga che fra i giovani, e non solo, tira – è il caso di dirlo – sempre di più. La coca ti fa sentire un leone, lancia scariche di adrenalina nel sangue, ma aumenta pericolosamente i battiti del cuore e ti rende fortemente a rischio infarto. In questo periodo di caldo micidiale, poi, il rischio è ancora maggiore. Del resto, i numeri parlano chiaro: negli ultimi 10 anni il binomio caldo e cocaina ha fatto aumentare esponenzialmente il numero di infarti nei giovani.

Antonio Rebuzzi, cardiologo del Policlinico Gemelli, lancia l’allarme: "Assistiamo a un aumento enorme di infarti tra la popolazione al di sotto dei 40 anni, valutabile intorno al 10% in piu’. Questo riguarda prevalentemente quelli che fanno uso di cocaina, una sostanza che provoca vasospasmi cardiaci o cerebrali". Rischi che si fanno sempre più concreti durante la stagione estiva, quando la ‘cultura dello sballo’ trova terreno più fertile fra le nuove generazioni, nelle interminabili nottate passate in discoteca o nei locali a bere.

NESSUN COMMENTO

Comments