Cina, ingresso al parco scontato se indossi la minigonna

Indossare la minigonna per avere uno sconto del cinquanta per cento. Accade al Merryland Theme Park nella citta’ meridionale cinese di Guilin che offre biglietti fortemente scontati alle visitatrici che si presentano alla biglietteria, indossando una gonna piu’ corta di trentotto centimetri. L’iniziativa fa parte della manifestazione estiva "Love miniskirt", due mesi, luglio e agosto, di celebrazioni per la minigonna.  

Durante la promozione, le donne devono sfoggiare una minigonna che soddisfi il requisito di 38 centimetri per ricevere uno sconto del 50 per cento su un costo di ingresso standard di 110 yuan (circa 14 euro). "Abbiamo scelto i 38 centimetri perche’ e’ consuetudine comune che si tratti della misura adatta per rendere le donne bellissime" hanno spiegato dallo staff del park al sito RocketNews24. "L’iniziativa riguarda le ragazze over diciotto anni e vuole essere un omaggio alla bellezza femminile e un modo per celebrare le curve delle donne". A misurare la "giusta" lunghezza per ricevere lo sconto, il personale femminile del parco incaricato di controllare che le gonne non presentino un centimetro di troppo.

NESSUN COMMENTO

Comments